Seguici sui social
Ciaocrotone –  header skin

A Tutta C

A Tutta C | Il Crotone perde derby e secondo posto

Michele Affidato- Banner News

A Tutta C | Concluso ieri sera con il posticipo il dodicesimo turno del girone C, vediamo insieme come sono andate le sfide.

Messina-Monterosi 3-2. Vittoria importantissima quella dei peloritani che con questi tre punti lasciano l’ultimo posto avvicinandosi sensibilmente al treno salvezza. I ragazzi di Menichini hanno interrotto la loro serie positiva anche se restano comunque in una buona posizione di classifica.

Picerno-Taranto 2-1. La buona prestazione sul campo del Crotone è stata corredata anche dai punti in questo match che consente ai potentini di rialzarsi soprattutto dal punto di vista della classifica. Seconda sconfitta consecutiva per i pugliesi che nel giro di centottanta minuti ha vanificato quanto di buono fatto in precedenza per tenersi lontani dai guai.

Catanzaro-Crotone 2-0. Con un gol per tempo la formazione giallorossa respinge i pitagorici ed allunga in classifica. Dopo tre vittorie consecutive è arrivata la seconda sconfitta stagionale per il Crotone che oltre al derby ha perso anche il secondo posto. Fidelis

Andria-Monopoli 1-1. Non va oltre il pari la compagine bianco blu che resta ora da sola ultima in classifica, anche se il discorso salvezza è ancora tutto da giocare. I bianco versi restano alle spalle delle prime tre della classe anche se in questa gara potevano fare qualcosa di più.

Giugliano-Juve Stabia 0-1. La sconfitta ha interrotto una buona serie positiva dei padroni di casa che se avessero sfruttato il fattore campo avrebbero fatto un  bel salto in graduatoria. Importantissimo ritorno al successo per le vespe, una vittoria che permette loro di rilanciarsi in zona playoff.

Pescara-Gelbison 2 -1. Ha sudato più del previsto la compagine abruzzese nellottenere questi tre punti che le permettono di superare il Crotone al secondo e di mantener il passo del Catanzaro. Tutte e tre le reti arrivate dal 40 in poi della ripresa: doppio vantaggio degli abruzzesi e gol finale dei campani.

Turris-Latina 2-2. Rocambolesco pari raggiunto nel recupero della seconda frazione della gara per i campani che hanno comunque confermato gli evidenti limiti difensivi che oggi le lasciano il non invidiabile primato della peggior difesa del girone. Torna a casa un pari la compagine pontina che dunque rimanda ancora lappuntamento col successo.

Viterbese-Potenza 3-3. Girandola di emozioni ma solo un punto per i padroni di casa che avrebbero dovuto sfruttare il fattore campo per allontanarsi dalle zone pericolose di classifica. Buon punto per i lucani che muovo la classifica e restano ancorati al treno salvezza.

Francavilla-Cerignola 1-1. Non sa più vincere la formazione biancoazzurra che ora deve cominciare seriamente a guardarsi le spalle visto che molte concorrenti per la salvezza si stanno avvicinando. Tutto sommato un punto da non gettare per i foggiani che restano in zone tranquille di classifica.

Foggia-Avellino 1-1. Una gara che porta il solo punto ad entrambe le formazioni, un match che è stato anche sospeso per alcuni minuti a causa del reciproco lancio in campo di fumogeni e petardi.


[maxbutton id="2"]
CLICCA PER COMMENTARE

You must be logged in to post a comment Login

Lascia un commento

CLASSIFICA SERIE C

SONDAGGIO

ALTRO IN A Tutta C