Seguici sui social
Ciaocrotone –  header skin

A Tutta C

A Tutta C | Il 2023 si apre con il testa a testa tra Crotone e Catanzaro

Michele Affidato- Banner News

A Tutta  C |  È andato agli archivi il ventunesimo turno del Girone C, vediamo insieme come si sono svolte le gare.

Gelbison-Avellino 1-1. Continua la ricerca della vittoria per i padroni di casa che non riescono ad andare oltre al pari, il terzo nelle ultime cinque uscite. Resta in odore di playoff la compagine irpina che con questo pareggio continua la sua serie utile.

Messina-Francavilla 2-1. Successo importantissimo per i peloritani che vogliono continuare a sperare nella salvezza ma per farlo non bisogna fermarsi. Dopo due successi consecutivi è arrivata la sconfitta per i pugliesi che comunque restano a debita distanza dalle zone caldissime di classifica.

Monterosi-Potenza 0-0. Un punto soltanto per la formazione viterbese che avrebbe dovuto sfruttare al massimo il fattore campo e che invece ha portato a casa solo un pareggio. Buon punto per i rossoblù che muovono la classifica e si tengono a debita distanza dalla zona retrocessione.

Pescara-Latina 2-2. Non va oltre al pari la formazione abruzzese che aveva bisogno dei tre punti soprattutto per difendere la terza piazza che comincia ad essere a rischio. Riesce a strappare un punto su un campo complicato la compagine pontina che resta ai piedi della griglia promozione.

Catanzaro-Taranto 1-0. Un rigore contestato e trasformato da Iemmello regala tre punti fondamentali alla capolista mantenendo inalterata la distanza dal Crotone. Dopo una serie di tre vittorie ed un pari è arrivata la sconfitta per i pugliesi che possono recriminare per il penalty che ha deciso la gara.

Fidelis Andria-Viterbese 1-1. Serviva una vittoria ai pugliesi in questo scontro diretto ed invece è arrivato un pari che serve a poco in ottica salvezza. Un buon pareggio per i laziali in questo scontro diretto nelle zone basse, ma d’ora in avanti per salvarsi servono le vittorie.

Foggia-Picerno 2-3. Rocambolesca sconfitta per i rossoneri che avevano l’occasione tra le mura amiche di consolidare la posizione playoff, ora bisogna subito ripartire e macinare punti già dal prossimo match. A parte la sconfitta contro il Catanzaro prima della sosta i rossoblù hanno un andamento da promozione diretta, e con questa andatura gli spareggi promozione sono davvero alla portata.

Giugliano-Cerignola 1-1. Non riesce a tornare alla vittoria la compagine campana che resta comunque in piena zona promozione. Continua la sua serie positiva la formazione foggiana che resta in scia al quarto posto.

Monopoli-Crotone 1-2. Ha provato a fermare l’avanzata del Crotone la compagine pugliese che però si è dovuta arrendere ad una buona prestazione degli ospiti, ora bisogna guardare subito al prossimo match. Vittoria importantissima per i pitagorici che mantengono immutata la distanza dal Catanzaro.

Turris-Juve Stabia 1-1. Alla fine un buon punto per i padroni di casa contro una delle formazione più in forma dell’alta classifica, servirà la stessa grinta anche nelle prossime gare per salvarsi. Le vespe non riescono a portare a casa i tre punti ma tutto sommato resta un buon pari quello conquistato in trasferta


[maxbutton id="2"]
CLICCA PER COMMENTARE

You must be logged in to post a comment Login

Lascia un commento

CLASSIFICA SERIE C

SONDAGGIO

ALTRO IN A Tutta C