Seguici sui social
Ciaocrotone –  header skin

A Tutta C

A Tutta C | Goleade di Pescara e Catanzaro, il Crotone vince nel Centenario

Michele Affidato- Banner News

A Tutta C | Turno trentacinque andato agli archivi, vediamo insieme come è andata.

Giugliano-Catanzaro 0-4. Serviva un risultato utile per continuare a scalare qualche posizione di classifica per restare in lotta playoff invece per i padroni di casa è arrivata una sconfitta da archiviare subito. I giallorossi dimostrano di non essere sazi nemmeno dopo la vittoria matematica del campionato.

Messina-Foggia 0-1. Seconda sconfitta consecutiva per i siciliani che così facendo rischiano di lasciare anzitempo la lotta per la salvezza diretta. Ritorno al successo per i rossoneri che matematicamente potrebbero ancora provare ad accaparrarsi la terza piazza.

Monopoli-Latina 3-1. Ritorno al successo per i pugliesi che così facendo ritornano ad essere in posizione tranquilla in chiave promozione. I nerazzurri interrompono la serie positiva ed ora nelle ultime tre gare devono fare più punti possibili se vogliono giocarsi gli spareggi promozione.

Monterosi-Picerno 1-1. Non va oltre al pari interno la formazione viterbese che doveva sfruttare al massimo il fattore campo per poter provare ad evitare i playout. Con questo pari perde contatto col terzo posto la compagine ospite che può ancora provare ad acciuffare il Pescara.

Cerignola-Potenza 1-1. Continua nella sua miniserie positiva la formazione foggiana che però deve dire addio ai sogni terzo posto. Buon punto fuori casa per i rossoblù che restano in una buona posizione in ottica playoff.

Crotone-Taranto 1-0. Un gol nel primo tempo basta ai pitagorici per avere la meglio dei pugliesi e festeggiare al meglio i cento anni. Sconfitta che non ci voleva per gli ospiti che matematicamente possono ancora accedere alla zona playoff ma ci vorrà un filotto di vittorie e potrebbe non bastare.

Fidelis Andria-Turris 2-0. Vittoria importante per i pugliesi che restano ancora ultimi in classifica ma si avvicinano anche a chi oggi pensava di non dover fare i conti con l’ultima posizione. Sconfitta che rovina i piani dei campani che possono ancora evitare i playout ma da qui alla fine servirà vincere più gare possibili.

Gelbison-Viterbese 0-1. Altra sconfitta per i padroni di casa, la quarta nelle ultime cinque uscite che forse condanna i rossoblù ai playout. Vittoria d’oro per i laziali che difendono il penultimo posto dagli attacchi della Fidelis Andria. Ma da qui a fine stagione regolare ci sarà da lottare per evitare la retrocessione diretta.

Juve Stabia-Avellino 2-1. Ritorno alla vittoria per le vespe che si rilanciano in chiave playoff anche se nelle ultime tre gare ci vorrà questo tipo di risultati. Sconfitta che allontana gli irpini dai playoff anche se ancora la matematica non condanna definitivamente gli ospiti che possono provare in queste ultime tre gare a vincere il più possibile.

Pescara-Francavilla 4-1. Tre punti che permettono agli abruzzesi di mettere un’ipoteca al terzo posto anche se ancora è vietato ritirare i remi in barca. Deve difendere la zona playoff la compagine pugliese che deve fare più punti possibili per mantenere la zona promozione.



CLICCA PER COMMENTARE

You must be logged in to post a comment Login

Lascia un commento

ALTRO IN A Tutta C

CLASSIFICA SERIE C