Seguici sui social

getting fucked doggy.check out the post right here http://viet69hd.com great fucking real amateur. www.xvideos2in.com bimbo is having sex in shop.
Ciaocrotone –  header skin

A tutta B

A Tutta B | Brescia al “top”, al Crotone serve la scossa

Michele Affidato- Banner News

A Tutta B | La sosta del campionato ci permette, a “bocce ferme”, di fare il punto sui questo primo scorcio di stagione. Vediamo dopo sette turni chi sta mantenendo le premesse, chi sta andando oltre le aspettative e chi invece deve rimettersi in carreggiata per recuperare il tempo perso. Tra le formazioni promosse merita una menzione a parte il Pisa: i nerazzurri sono primi ed imbattuti ed hanno anche quattro punti di vantaggio sulla seconda.

I toscani hanno subito solo quattro gol fino a questo momento, meglio di tutte le altre squadre cadette ed hanno il secondo miglior attacco del torneo. Numeri questi che se mantenuti con questa costanza hanno un solo risultato finale, la promozione diretta in A. Tanta roba se pensiamo che ad inizio stagione i nerazzurri di D’angelo non erano sicuramente accreditati al salto di categoria. Oltre i pronostici, nelle zone altissime di classifica troviamo anche al Cremonese e l’Ascoli. Le due compagini stanno cercando di consolidare la propria posizione. Ottimo anche il campionato del Cosenza fino a questo momento.

I silani rispetto a tutte sono partiti con ritardo soprattutto nella costruzione della rosa visto il ripescaggio ma sono già riusciti a raccogliere dieci punti ed una posizione di classifica ora tranquilla. Andamento positivo anche per Cittadella e Perugia che restano ancorati alla zona playoff. Sta mantenendo le premesse il Brescia di Inzaghi visto che era partito tra il lotto delle pretendenti alla promozione e l’attuale terza piazza è una conferma di quanto ci si aspettasse dalle rondinelle.

Ci si aspettava forse qualche punto in più da Benevento e Frosinone. I giallorossi vengono da due pareggi e devono cercare di ottenere qualche vittoria. I ciociari invece pareggiano molto fino a questo momento e stanno tardando a fare il salto di qualità. Sicuramente deludente fino a questo momento il campionato di Parma e Crotone. I ducali erano dati fuori concorso per la promozione finale ed oggi navigano più vicini alla zona playout che a quella promozione. Ancora peggio se la passa la formazione di Modesto che in sette gare non ha mai vinto ed ha la terza peggior difesa del torneo.

Qualcosa di più l’avremmo voluta vedere anche da Monza e Spal. Soprattutto i brianzoli dopo i playoff della scorsa stagione vogliono quantomeno ottenere la stessa posizione dell’annata precedente cosa è un po’ lontana dalle corde dei ragazzi di Stroppa. Anche i ferraresi devono migliorare il proprio andamento se vogliono stare tranquilli.

Deludente anche il campionato di Vicenza e Pordenone, che a questo punto del torneo ci saremmo aspettati di vederli in zone più tranquille di classifica ed invece chiudono la graduatoria. Entrambe hanno già cambiato guida tecnica per dare una scossa ad un campionato ancora troppo avaro di soddisfazioni.

Per il mercato fatto e per l’inizio di stagione scoppiettante anche la Ternana poteva avere una classifica migliore. Campionato in linea con le premesse invece per Alessandria, Como e Reggina soprattutto per gli obiettivi iniziali da raggiungere. Tra i calciatori in evidenza troviamo sicuramente il bomber del Pisa Lorenzo Lucca autore di sei gol seguito ad una sola distanza da Dionisi dell’Ascoli, Okwonkwo del Cittadella e da Mulattieri del Crotone e Corazza dell’Alessandria. Bene anche nelle prestazioni fino a questo momento l’andamento di Partipilo della Ternana, Brunetta del Parma ed Antonucci del Cittadella.

Vincenzo Vellone

CLICCA PER COMMENTARE

You must be logged in to post a comment Login

Io bimbo – Laterale/Smartphone

Trony Laterale – Scad. 19/10/2021
Michele Affidato – Banner laterale
Poerio Centro Revisioni – Laterale
Catrol

ALTRO IN A tutta B

nekdsex maria bbw.
black cock for your girlfriend. sex stories my father like fucks my ass.
girl gives a carnal handjob. sapphix presents natali in a solo masturbation scene.