Seguici sui social
Crotoneok –  header skin

A tutta B

A Tutta B | Benevento e Livorno ad un passo dal proprio destino, per il resto è bagarre

I giallorossi sono virtualmente in A mentre per i labronici diminuiscono sempre di più le speranze salvezza
Ezio Scida

In attesa di capire cosa accadrà dal prossimo 3 aprile, ad oggi data ufficiale della ripresa di tutte le attività sportive in Italia, il campionato cadetto ha disputato 28 giornate tranne per Ascoli e Cremonese che devono recuperare la propria del 25esimo turno.

Analizziamo insieme la graduatoria del campionato cadetto e vediamo come si stanno delineando le posizioni di classifica fermo restando che dopo il 3 aprile non si sarà come si sarà evoluta tutta l’emergenza legata al Coronvirus e di conseguenza cosa ancora cambierà nei campionati di calcio. Poche discussioni su chi è la regina incontrastata del torneo visto che il Benevento ha venti punti di vantaggio sul secondo posto occupato dal Crotone e ventidue sul Frosinone terzo. Se la lotta al primo posto ha già un vincitore annunciato, discorso ben diverso è la disputa per la seconda piazza che vale anche in questo caso la promozione diretta e di conseguenza anche la lotta agli altri posti playoff assume i connotati di lotta fino all’ultima giornata.

Oggi la lotta al secondo posto sembra appunto una disputa tra Crotone e Frosinone ma chi sta dietro non è così troppo lontano da poter ancora inserirsi: parliamo di Pordenone, Spezia e Cittadella che in tutto l’anno hanno dimostrato una certa continuità di rendimento. Poco più indietro troviamo Chievo, Salernitana ed Empoli che forse sulla carta dal punto di vista tecnico hanno qualcosa in più del terzetto nominato precedentemente ma qualcosa in meno dal punto di vista del rendimento che resta troppo altalenante. L’Entella che occupa oggi il decimo posto di classifica matematicamente può ancora dire la propria ma rispetto a chi sta davanti deve avere una continuità di risultati diversa rispetto a quella dimostrata fino ad oggi. Nella lotta per non retrocedere che vede le ultime tre in classifica andare direttamente in Serie C, sembra ormai spacciato il Livorno che ha nuovamente esonerato Breda ed ha dodici punti di distacco da quart’ultimo posto che significherebbe spareggio salvezza. Se la passano un po’ meglio Cosenza e Trapani ma entrambe devono cominciare a vincere per avvicinarsi alle zone salvezza.

La Cremonese ha una gara in meno ma la sua stagione ha confermato che bisognerà lottare fino all’ultimo per evitare la retrocessione anche se i presupposti iniziali erano ben altri. Stesso discorso per l’Ascoli: a lungo nella prima parte di stagione in zona playoff ed oggi pericolosamente vicini alla zona playout, anche i bianconeri hanno però una gara da recuperare. Un solo punto nelle ultime tre gare per il Venezia che resta in piena zona playout. Qualche gradino più su troviamo Pescara, Juve Stabia, Perugia e Pisa che matematicamente potrebbero anche sognare in grande ma che per prima cosa devono guardarsi le spalle e allontanarsi il più possibile dalle zone pericolose: fatto ciò il resto sarà una conseguenza per il finale di stagione. Tra i calciatori migliori del torneo c’è sicuramente il re dei bomber vale a dire Iemmello del Perugia con 17 gol. Nella classifica cannonieri alle sue spalle troviamo Pettinari del Trapani a 14. Un gradino più in basso ci sono Forte della Juve Stabia e Simy del Crotone con 13 realizzazioni. Chi invece sforna assist decisivi c’è Calò della Juve Stabia a quota 11, più distaccato Memushaj a 8 ed infine Kragl del Benevento e Bartolomei dello Spezia a 7.

CLICCA PER COMMENTARE

You must be logged in to post a comment Login

Lascia un commento

Mc Donald’s- Laterale

Mercatino dell’usato
Bar moka – Laterale

SONDAGGIO

#CrotonePisa 1-0 | Vota il migliore in campo
VOTA
Blobb Gelateria 300×270
Tim Paparo
Poerio – Officina
Catrol
Michele Affidato nuovo

ALTRO IN A tutta B

13/04/2020 15:00
Trapani Calcio 0 AS Livorno 0
13/04/2020 15:00
US Cremonese 0 Pescara Calcio 0
13/04/2020 15:00
Perugia 0 Pordenone Calcio 0
13/04/2020 15:00
Sportiva Salernitana 0 Juve Stabia 0
13/04/2020 15:00
Frosinone Calcio 0 Spezia Calcio 0
13/04/2020 15:00
Venezia 0 FC Empoli 0
13/04/2020 15:00
Cosenza Calcio 0 Ascoli Calcio 1898 FC 0
13/04/2020 15:00
FC Crotone 0 Benevento Calcio 0
13/04/2020 15:00
Virtus Entella 0 AC Chievo Verona 0
13/04/2020 15:00
SC Pisa 0 AS Cittadella 0
18/04/2020 15:00
Spezia Calcio 0 Cosenza Calcio 0
18/04/2020 15:00
AS Livorno 0 US Cremonese 0
18/04/2020 15:00
AS Cittadella 0 FC Crotone 0
18/04/2020 15:00
FC Empoli 0 Frosinone Calcio 0
18/04/2020 15:00
Pordenone Calcio 0 SC Pisa 0
18/04/2020 15:00
Pescara Calcio 0 Perugia 0
18/04/2020 15:00
Ascoli Calcio 1898 FC 0 Sportiva Salernitana 0
18/04/2020 15:00
AC Chievo Verona 0 Trapani Calcio 0
18/04/2020 15:00
Benevento Calcio 0 Venezia 0
18/04/2020 15:00
Juve Stabia 0 Virtus Entella 0