Istituto Sant’Anna – Banner Testata + Smartphone
Banner Uniero – 728 x 90
Banner omcs – 728 x 90
Rlm Costruzioni – Banner Testata – News 728×90

Judo / “Trofeo Interregionale”: Judo Calabro Loprete protagonista Ancora importanti risultati per i judoka isolitani

Briefing – Banner News
Planet Win – Banner News 4
Facino Gastronomia – Banner News + Smartphone

Si è svolto presso il Palazzetto di Paola nel cosentino l’ultimo appuntamento agonistico dell’anno 2017 dove si è svolto il torneo interregionale città di Paola.

Oltre a tutte le società sportive della Calabria erano presenti atleti della Campania, Sicilia e Puglia nonché i judoka della Judo Calabro Loprete con un numero complessivo di quasi 300 presenze sul tatami cosentino. dodici judoka a difendere il proprio territorio isolano con un ottimo bottino per i ragazzi di isola che tornano a casa con 10 medaglie e due quarti posti. Due le medaglie d’oro conquistate dai fortissimi Francesco Mercurio classe esordienti B categoria -50 kg e il piccolo Luigi Viola classe fanciulli categoria +55 kg. Cinque le medaglie d’argento vinti dall’unica figura femminile ma la più agguerrita Maria Cristina Basile esordienti B che combattendo nella categoria superiore sa farsi valere contro le atlete più pesanti di lei.

Ad un passo dalla vetta anche per Carmine Procopio -50 kg, Giovanni Muto -40 kg, Maria Francesca Laterza e Manfreda Pasquale nel +55 kg. Medaglia di bronzo invece per Antonio Lequoque fascia esordienti B -73 kg, Thomas Lentini -28 kg e Antonio Passafaro nel 32 kg entrambi fascia fanciulli.ad un passo dal podio Tommaso Savoia +55 kg e Mustafa’ Rafya -50 kg. risultato complessivamente molto positivo che fa tornare a casa con la voglia di fare sempre meglio e lavorare ancora più intensamente per la conquista di successi sempre più prestigiosi

Guarda anche

“Paolo Araldo”: importanti risultati a Reggio Calabria Buono risultati per due elementi del gruppo sportivo della bocciofila

Grande soddisfazione per due elementi della bocciofila “Paolo Araldo” che si sono aggiudicati un primo …

Lascia un commento

Powered by keepvid themefull earn money