Banner Uniero – 728 x 90
Banner omcs – 728 x 90
CaiService+Puliverde Banner Testata/Smartphone
Rlm Costruzioni – Banner Testata – News 728×90
Istituto Sant’Anna – Banner Testata + Smartphone

Sondaggio / Qual è il tuo attaccante preferito?

Mercatino dell’usato – Banner News 1
Omcs news 1
Elsi – Banner News 1
Facino Gastronomia – Banner News + Smartphone
Centro Casa – Banner News 1
Spazio RossoBlu – News 1
Reale mutua
Briefing – Banner News

Diverse le stagioni che hanno visto la squadra rossoblu conquistare obiettivi un tempo considerati irraggiungibili. Durante il corso degli anni sono molti gli attaccanti che hanno vestito la maglia del Crotone portando a segno reti rimaste indelebili nei ricordi dei tifosi, una selezione di talenti che dai campionati dilettantistici hanno accompagnato la squadra fino alle porte della massima serie.

Abbiamo deciso di prendere in considerazione solamente gli attaccanti di “ruolo” che nel corso degli anni si sono susseguiti in rosa portando a segno più di venti reti con la maglia del Crotone, un traguardo centrato da pochi, a volte anche da calciatori diventati “attaccanti” per caso come l’ex difensore e capitano rossoblu Sandro Porchia, giunto a quota 23 reti, un bottino ragguardevole per un difensore. Ci siamo però soffermati su quei talenti, attaccanti per natura che sono entrati a suon di reti di diritto nella storia del club.

Sono attualmente nove i marcatori che hanno raggiunto questo traguardo: il più prolifico nella storia del Crotone è “Il Cobra” Andrea Deflorio che in tre stagioni ha portato a segno 54 reti. Un bottino ricco anche quello siglato da Giuseppe Tortora che segue con 38 reti, siglate in anni di militanza con gli “squali”. Presente in questa classifica anche l’attaccante napoletano Camillo Ciano che si attesta a quota 30 reti siglate in tre stagioni.

Tra i “re” dei bomber anche l’attaccante brasiliano Caetano Prosperi Calil, 28 reti siglate in tre stagioni e mezza, così come il connazionale Martino Denilson Gabionetta autore di 27 reti in tre distinti campionati. Sono presenti in questa speciale graduatoria anche “Il Re Leone” Alessandro Ambrosi con 24 reti in tre stagioni, l’attaccante Paolo Piras,  andato a segno nella seconda parte degli anni settanta per 22 volte in due tornei e che a distanza di anni non si fa mancare l’occasione di tornare a trovare amici e conoscenti in città. Tra di loro anche la punta francese ma naturalizzato marocchino Abdelkader Ghezzal anche lui fermo a quota 22 reti in due campionati in maglia rossoblu e l’attaccante Edoardo “Ciccio” Artistico capace di siglare 21 gol in due stagioni.

Vota qual è il tuo attaccante preferito

Nella serata di mercoledì 13 dicembre chiuderemo la votazione e pubblicheremo i risultati.

Sondaggio Concluso!
-

Ecco il risultato:
Qual è il tuo attaccante preferito?

www.ilrossoblu.it

Guarda anche

Aumenta la concorrenza in zona Europa League Successi in trasferta per Atalanta e Torino che ora ci credono

L’Atalanta ottiene il primo successo stagionale in trasferta e condanna il Genoa alla prima sconfitta …

Lascia un commento

Powered by keepvid themefull earn money