Istituto Sant’Anna – 728 x 90
Banner Uniero – 728 x 90
Banner Omcs – 728 x 90
Rlm Costruzioni – 728 x 90

Banner Lm Porte Blindate


Judo / Otto medaglie ad Ossona per la Judo Calabro Loprete I giovani atleti del gruppo sportivo isolitano protagonisti in Lombardia

Facino Gastronomia – Banner News
Planet Win – Banner News
Briefing – Banner News

Domenica 18 marzo presso il Palazzetto dello Sport di Ossona in terra lombarda si è svolto  il V° Trofeo Nazionale di Judo, come da ogni anno presenti i judoka dell’Asd Judo Calabro Loprete guidati dal proprio tecnico Teresa Loprete e come ogni anno la trasferta è stata un successo. Otto atleti convocati e ben otto medaglie conquistate.

A conquistare la medaglia d’oro sono stati ben quattro.  Francesco Scerbo fascia Juniores kg-73, Antonio Pio Lequoque nei -73 e  Francesco Mercurio kg-50  Esordienti B che riconfermano anche quest’anno di essere i più forti della loro categoria. Unica fascia rosa ma con un potenziale indiscusso sbanca sul tatami milanese e vola diretta sul gradino più alto del podio quando si parla della piccola -57 kg Maria Cristina Basile.

Ancora medaglie ma di color Argento per  Carmine Procopio per la categoria di peso fino a -50 kg Esordienti B che batte tutti i suoi avversari ma in finale deve arrendersi davanti al suo compagno di squadra Francesco Mercurio. Stesso gradino per Giovanni Muto nei -40 kg che salendo con troppa sicurezza regala la medaglia d’oro al suo avversario .Amaro in bocca per Rafya Younes per i pesi massimi nei +100 kg Juniores che si scontra con i proprio avversai con una lesione al polso procurata dieci giorni prima della gara ma consapevole delle proprie potenzialità.

Bronzo pe  Adam Idi nei -60 k che non si risparmia di fronte ai propri avversari  ma la Vittoria  dei 3 combattimenti non  bastano per la conquisa della vetta,  portando a casa con una medaglia che ha un grosso valore agonistico . risultato complessivo di 4 medaglie d’Oro, 3 medaglia d’argento e un bronzo. Questi ottimi risultati sono il frutto degli allenamenti svolti in palestra, e fanno onore non solo alla palestra di Isola ma soprattutto al territorio che ha bisogno alla palestra della Loprete, che li ha preparati ad affrontare a testa alta tutte le sfide come questa. gli appuntamenti agonistici non finiscono visto che gli atleti di Isola Capo Rizzuto saranno ancora presente domenica 25 Aprile marzo al PalaGiovino, Catanzaro lido.



Per ricevere in modo gratuito news sportive e in particolar modo sul Crotone Calcio inserisci la tua email e iscriviti:

Guarda anche

Pioggia di medaglie per la Judo Calabro Loprete I ragazzi del gruppo isolitano protagonisti al decimo torneo interregionale "Città di Lamezia"

Ancora grandi successi ottenuti dagli atleti della Judo Calabro Loprete che domenica 25 marzo hanno …

Lascia un commento

Powered by keepvid themefull earn money