CaiService+Puliverde Banner Testata/Smartphone
Rlm Costruzioni – Banner Testata – News 728×90
Istituto Sant’Anna – Banner Testata + Smartphone
Banner Uniero – 728 x 90
Banner omcs – 728 x 90

Serie A / Genoa, Cagliari e Sassuolo: la salvezza è in trasferta Negli scontri diretti per non retrocedere "perde" il fattore campo

Briefing – Banner News
Centro Casa – Banner News 1
Elsi – Banner News 1
Facino Gastronomia – Banner News + Smartphone
Omcs news 1
Mercatino dell’usato – Banner News 1
Reale mutua
Spazio RossoBlu – News 1

Grazie alla vittoria in rimonta sul Verona di ieri sera, il Bologna torna al successo condannando gli scaligeri al penultimo posto in solitaria. Decisivo il gol del 3-2 di Donsah per i felsinei che con questo risultato hanno agganciato in classifica Fiorentina e Chievo. In testa alla classifica c’è sempre il Napoli che sabato sera ha avuto ragione del Milan per 2-1.

Al secondo posto ora però c’è l’Inter che grazie al 2-0 rifilato all’Atalanta ha scavalcato in classifica la Juventus sconfitta per 3-2 al Marassi contro la Sampdoria. Inarrestabile la Roma che continua a vincere, e con una partita da recuperare ancora, i giallorossi si ritrovano a ridosso delle prime della classe. La banda di Di Francesco sabato pomeriggio si è aggiudicata il derby contro la Lazio per 2-1. Non vanno oltre al pari per 1-1 sia il Torino in casa contro il Chievo che la Fiorentina sul campo della Spal.

Colpo in trasferta per il Cagliari che si aggiudica lo scontro diretto contro l’Udinese. Vittoria che permette ai sardi di allontanarsi sensibilmente dalle zone bollenti di classifica e che mette in bilico il futuro di Del Neri sulla panchina bianconera. Dopo due vittorie consecutive cade il Crotone tra le mura amiche: i calabresi perdono contro il rinvigorito Genoa di mister Ballardini all’esordio sulla panchina ligure che grazie ad un gol di Rigoni si rilancia in classifica.

Colpo grosso anche del Sassuolo che va ad imporsi a Benevento per 2-1 grazie ad un gol di Peluso al 94’. Neroverdi che riprendono dunque ossigeno mentre per i giallorossi altra sconfitta e zero punti in classifica dopo tre giornate. La classifica dei marcatori è sempre guidata da Immobile con 15 reti, alle spalle dell’attaccante azzurro c’è ora Icardi a quota 13 che grazie alla doppietta contro l’Atalanta stacca il compagno di nazionale Dybala che è invece a quota 12. Fermo Mertens a quota 10.

www.ilrossoblu.it

Guarda anche

Aumenta la concorrenza in zona Europa League Successi in trasferta per Atalanta e Torino che ora ci credono

L’Atalanta ottiene il primo successo stagionale in trasferta e condanna il Genoa alla prima sconfitta …

Lascia un commento

Powered by keepvid themefull earn money